Informativa sulla Privacy

 

FINALITA'

Il trattamento dei dati personali acquisiti è finalizzato:

- all'adempimento di obblighi fiscali o contabili
- all'amministrazione della clientela
- all'amministrazione di contratti, ordini, spedizioni, fatture e documenti di trasporto
- al controllo dell'affidabilità e solvibilità.
- alla vendita diretta
- alla pubblicità ed alle attività promozionali.

I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale ed anche successivamente, per l'espletamento di obblighi di legge e per finalità amministrative e commerciali.

MODALITA'
I dati personali in questione saranno trattati:
con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici;
da soggetti autorizzati all'assolvimento di tali compiti, costantemente identificati, opportunamente istruiti e resi edotti dei vincoli imposti dal D. Lgs. 196/2003;
con l'impiego di misure di sicurezza atte a :
- garantire la riservatezza del soggetto interessato cui i dati si riferiscono,
- evitare l'indebito accesso a soggetti terzi o a personale non autorizzato.

Il trattamento (raccolta, registrazione, conservazione ed utilizzo), effettuato con o senza l'utilizzo di strumenti elettronici, sarà comunque improntato a principi generali di correttezza e trasparenza.

COMUNICAZIONE DEI DATI e DIFFUSIONE
I Vostri dati non verranno da noi "diffusi", con tale termine intendendosi il darne conoscenza a soggetti indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione. I Vostri dati potranno invece essere da noi "comunicati", con tale termine intendendosi il darne conoscenza ad uno o più soggetti determinati, nei seguenti termini:
- a soggetti incaricati all'interno della nostra Società di trattare i Vostri dati, ed in particolare agli addetti all'Ufficio amministrazione e contabilità, agli addetti all'Ufficio commerciale, agli addetti all'Ufficio ordini, agli addetti all'Ufficio spedizioni;
- a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
- a soggetti che hanno necessità di accedere ai Vostri dati per finalità ausiliarie al rapporto che intercorre tra Voi e noi, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari loro affidati (corrieri, spedizionieri e depositari; nostra rete di agenti);
- a soggetti nostri consulenti, nei limiti necessari per svolgere il loro incarico presso la nostra Società, previa nostra lettera d'incarico che imponga il dovere di riservatezza e sicurezza nel trattamento dati (società o studi di consulenza legale, fiscale e commerciale).

Ai sensi dell'art. 130 comma 4 del Codice della Privacy, il Vostro indirizzo di posta elettronica da Voi fornitoci nel contesto dei rapporti commerciali, potrà essere utilizzato per l'invio di offerte commerciali, comunicazioni o materiale pubblicitario. Lei potrà opporsi al trattamento in ogni momento in maniera agevole e gratuita facendone apposita richiesta tramite il modulo di contatto su http://www.jacuss.it/.
NATURA DEL CONFERIMENTO

Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento in parola di per sé:

a) obbligatorio, in relazione agli adempimenti di legge connessi alla gestione del rapporto contrattuale che regolamentano, a titolo esemplificativo, la tenuta dei libri obbligatori, gli adempimenti fiscali.
b) facoltativo, fino all'instaurazione del rapporto contrattuale, e in relazione allo svolgimento di marketing, attività promozionale, analisi statistica, controllo qualità;
L'eventuale, parziale o totale rifiuto a rispondere o ad autorizzare i trattamenti dei dati comporterà l'impossibilità o la difficoltà di gestire il rapporto contrattuale, di esattamente adempiere alle relative obbligazioni e di perseguire le menzionate finalità, nonché l'eventuale mancata acquisizione di un diritto.

TIPI DI DATI
Si precisa che non verranno trattati dati sensibili di cui all'art. 4, comma 1, del D. Lgs. 196/2003 (es. dati relativi alla salute, alle convinzioni religiose, filosofiche, opinioni politiche ed alle adesioni a sindacati).
Il trattamento riguarda dati personali comuni a noi conferiti in occasione di rapporti contrattuali/commerciali con la nostra azienda o contenuti da pubblici registri o comunque in atti o documenti conoscibili da chiunque (ragione sociale, indirizzo, partita IVA, ...).

TITOLARE
Titolare del trattamento dei dati è l'azienda vitivinicola Iacuzzi Sandro&Andrea.

INFO SUI DIRITTI DELL'INTERESSATO
All'interessato del trattamento in questione è riconosciuto l'esercizio dei diritti di cui all'art. 7 D. Lgs. 196/2003, con particolare riferimento alla possibilità di conoscere la natura e tipologia dei dati in nostro possesso, poter richiedere la loro integrazione o rettificazione, nonché poter esercitare, in qualsiasi momento, il diritto di opposizione al trattamento e al ricevimento di comunicazioni a mezzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , con anche la conseguente richiesta di cancellazione dei dati.

Art. 4 Comma 1 Definizioni
1. Ai fini del presente codice si intende per:
d) "dati sensibili", i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche, o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale;

Art. 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
4. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, a la loro comunicazione in forma intelligibile.
5. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
6. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma autonoma o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
7. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Art. 13 Informativa
1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 7;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, è indicato tale responsabile.
2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione dei reati.
3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.
4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.
5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dai sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.

Eventi e novità

Trovaci su Facebook


 

  grappolo“Grande è la fortuna di colui che possiede una buona bottiglia, un buon libro, un buon amico”

Molière (1622 – 1673)